“Ciclovia della Falanghina” e “Crocevia dei sapori mediterranei”: progetti approvati in Valle Telesina

postato in: Notizie dal Sannio | 0
Condividi articolo

Due progetti intercomunali, presentati in forma associata, vedono protagonisti alcuni enti della Valle Telesina e del Sannio sugli importantissimi temi dell’accessibilità e dell’attrattività turistica e della valorizzazione del patrimonio culturale gastronomico delle nostre terre. Si tratta dei progetti Ciclovia della Falanghina 2.0 e Valle Telesina: crocevia dei sapori mediterranei – Una terra dal ricco paniere Pat.

Riguardo al primo, figlio dell’entusiasmante esperienza che ha eletto il Sannio a Città europea del Vino nel 2019, dopo la firma del protocollo d’intesa tra gli Enti comunali aderenti (Guardia Sanframondi, quale comune capofila, San Lorenzo Maggiore, Ponte, San Lupo, Cerreto Sannita, San Lorenzello, Faicchio, San Salvatore Telesino, Telese Terme, Castelvenere, Solopaca, Melizzano, Dugenta, Sant’Agata de’ Goti, Frasso Telesino, Vitulano, Foglianise, Paupisi, Torrecuso e Benevento) e l’approvazione tra gli interventi ammissibili e finanziabili, verrà ufficialmente costituita l’Associazione Temporanea di Scopo tra i venti Comuni sanniti e la Provincia di Benevento. Con un investimento complessivo pari a 1.065.962 euro, infatti, sono previsti interventi di miglioramento della mobilità interna ed esterna dei siti di interesse turistico, di particolare pregio storico e culturale, che caratterizzano una interessante prospettiva turistica del territorio di tutti gli enti comunali partecipanti, a vocazione vinicola, ma, in particolar modo, a “forte vocazione Falanghina”.

Riguardo al secondo progetto, si tratta di un prosieguo sulla valorizzazione della buona alimentazione e sulle eccellenze PAT del nostro territorio. La regione Campania, infatti, ha approvato il progetto presentato dal Comune di Amorosi, in questo caso ente capofila, con la concessione di un contributo di 17mila euro finalizzato all’istituzione di uno o più poli per la valorizzazione del patrimonio legato alla cultura enogastronomica mediterranea. Il progetto che vede la compartecipazione dei Comuni di Amorosi, Cerreto Sannita, Dugenta, Frasso Telesino, Faicchio, Melizzano, Puglianello, Solopaca e Telese Terme, unico premiato tra le iniziative presentate in forma associata per la provincia di Benevento.

Print Friendly, PDF & Email