False vaccinazioni, indagati due docenti che lavorano nel Sannio: uno in Valle Telesina

postato in: Notizie dal Sannio | 0
Condividi articolo

Indagine della Procura di Napoli che ha portato all’arresto di due dipendenti dell’Asl Na1: un infermiere addetto alle vaccinazioni e di un operatore socio sanitario. Secondo gli investigatori, avrebbero finto di somministrare il vaccino in cambio di 150 euro. Secondo le indagini avrebbero usufruito della proceduta due insegnanti che lavorano nel Sannio: uno in Valle Telesina e l’altro in un centro poco distante da Benevento. Leggi la notizia completa su Ottopagine.it a firma di Enzo Spiezia.

Print Friendly, PDF & Email