Fernando Errico: “Na-Ba, salvaguardia dell’identità culturale sannita”

postato in: Notizie dal Sannio | 0
Condividi articolo

Comunicato Stampa – Antonio Iesce

“Nei prossimi giorni incontrerò altri sindaci dei Comuni che saranno attraversati dalla linea ferroviaria Napoli-Bari per dare concretezza alle proposte fatte fino ad oggi e per continuare a recepire le richieste dei territori anche attraverso la compilazione di schede in sinergia con il Contratto Istituzionale di Sviluppo del Sannio (CIS), strumento messo in campo dalla Provincia di Benevento”. Così Fernando Errico, Delegato del Presidente De Luca per la Napoli-Bari. “Proposte di elevato valore strategico – aggiunge Errico – per individuare un piano di rilancio per lo sviluppo del Sannio. Dobbiamo lavorare tutti insieme per e con i territori, per dare una giusta promozione alle nostre produzioni, qualificando ancor di più il nostro territorio, coinvolgendo le realtà locali e ricercando le soluzioni migliori per la conservazione della natura e del nostro paesaggio. La Napoli-Bari oltre a ridurre il tempo di percorrenza fra le due città – conclude Errico – deve salvaguardare l’identità culturale dei Sanniti puntando, tra le tante cose, allo sviluppo del settore agroalimentare e turistico”

Print Friendly