Fernando Vecchione riconfermato Segretario Generale Cisl IrpiniaSannio

postato in: Notizie dal Sannio | 0
Condividi articolo
Comunicato Stampa – Ufficio Stampa Cisl IrpiniaSannio

Si è conclusa la due giorni del III Congresso Cisl IrpiniaSannio, che ha visto la partecipazione ai lavori delle delegate e dei delegati dei luoghi di lavoro, degli iscritti, delle Istituzioni e della Politica. Riconfermato a Segretario Generale Cisl IrpiniaSannio Fernando Vecchione. Con lui in Segreteria Giancarlo Stefanucci della Fim Cisl  -settore Metalmeccanico- e Felicia Inghilterra della Fit Cisl- settore Trasporti-. L’elezione si è svolta alla presenza della Segretaria Confederale Daniela Fumarola e della Segretaria Generale Cisl Campania Doriana Buonavita.

Noi vogliamo ‘Esserci per cambiare’… questo lo slogan che ha dato il titolo alla nostra stagione congressuale. La bellissima frase di Tina Anselmi che sottolinea come ‘per cambiare il mondo, bisogna esserci’. La CISL, da sempre ha scelto di esserci per guardare al futuro, mettendo al centro la persona, il lavoro, la partecipazione.

“Questa pandemia- dichiara Fernando Vecchione– ha rivelato le profonde debolezze del nostro mercato del lavoro: le aziende di tutte le dimensioni hanno interrotto l’attività, ridotto gli orari di lavoro e licenziato del personale. Noi come CISL abbiamo dato un contributo decisivo nella lotta alla pandemia ed alle sue conseguenze economiche e sociali, attraverso i nostri servizi, presenti in maniera capillare su tutto il territorio. Le risorse del Pnrr rappresentano una grande opportunità,  irripetibile che non va sprecata .

La CISL punta su Crescita,  Sviluppo e stabilità del Lavoro. La Campania, e più in particolare l’Irpinia ed il Sannio partono da condizioni di svantaggio che se non colmate per tempo renderanno il gap, rispetto alle altri parti del paese ancora più ampio. La CISL crede fermamente nelle potenzialità di queste difficili realtà, ricche di storia e tradizioni, da troppo tempo trascurate. Il territorio Irpino-Sannita potrebbe diventare un territorio strategico non soltanto dal punto di vista industriale,  ma anche valorizzato per le enormi potenzialità turistiche e agro-alimentari. Da anni la CISL  IrpiniaSannio è impegnata in un confronto con le Istituzioni locali .

Il ‘Futuro del lavoro ’ rappresenta un’importante opportunità per tutti noi per costruire il futuro che vogliamo, mettendo la dignità dei lavoratori al centro del dibattito. Per raggiungere quest’obiettivo è fondamentale che la CISL, partecipi in maniera attiva al processo decisionale dando voce alle esigenze del territorio. Gli impegni assunti dovranno essere trasformati in tempi brevi in atti concreti sul nostro territorio, in risposta alle tante esigenze dei lavoratori, dei giovani, delle donne, dei pensionati e degli immigrati”- conclude Vecchione-.

Print Friendly, PDF & Email