Fiorenza Ceniccola (L’Altra Italia): “Tanto rumore per nulla”

postato in: Notizie dal Sannio | 0
Condividi articolo

Scrivo a caldo dopo aver letto le motivazioni esposte dall’On. Carfagna nel presentare la sua nuova creatura Voce libera: “… un’associazione di uomini e donne di buona volontà … per chi, pur non volendo aderire a un partito politico, vuole impegnarsi per il ritorno a una politica più seria e competente”.

Senza fare polemica, mi sembra di rileggere le dichiarazioni del Presidente Berlusconi nel presentare la sua ultima creatura “L’Altra Italia”. Per non parlare dei primi punti del cosiddetto “manifesto” di Voce Libera che appaiono come una “scopiazzata” del progetto politico di Forza Italia.

Inutile girarci intorno, si tratta di un’iniziativa inutile e divisiva (per dirla con il Presidente Berlusconi) e l’on. Mara Carfagna per smentire i malpensanti che parlano di “operazione obliqua” potrebbe chiedere di assumere il ruolo di coordinatore nazione del movimento politico L’Altra Italia che è nato per dare voce e speranza a quei milioni di italiani che nelle ultime elezioni politiche non sono andati a votare e/o hanno annullato la scheda elettorale per manifestare la propria sfiducia nei confronti di una politica politicante animata da parolai di professione che stanno portando il nostro Paese sempre più ai margini della scena europea e internazionale.

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO

Fiorenza Ceniccola
Coordinatrice “L’Altra Italia” – Benevento





Print Friendly, PDF & Email