Ginestra degli Schiavoni: finanziati i lavori per la messa in sicurezza in località Creta

postato in: Notizie dal Sannio | 0
Condividi articolo
Comunicato Stampa – Zaccaria Spina, sindaco di Ginestra degli Schiavoni

A seguito del finanziamento del progetto per la “messa in sicurezza del centro abitato in località Creta interessato da dissesto idrogeologico” per un importo di 988.366,51 euro, il sindaco di Ginestra degli Schiavoni, Zaccaria Spina, ha esternato grandissima soddisfazione.

“Abbiamo recepito con enorme piacere il comunicato del Dipartimento per gli Affari interni e territoriali del Ministero dell’Interno pubblicato il 6 settembre in base al quale – dichiara  il primo cittadino Spina – a seguito dell’incremento dei fondi per l’anno 2021 e relativo scorrimento della graduatoria delle opere finanziate, è stato ammesso a finanziamento il progetto del Comune di Ginestra, approvato dalla Giunta comunale esattamente un anno fa, per la “messa in sicurezza del centro abitato in località Creta”. Ho immediatamente sottoscritto in qualità di rappresentate legale dell’Ente, unitamente al Responsabile del Servizio Finanziario, la conferma dell’interesse relativo al contributo che avevamo richiesto ed in particolare mi sento di ringraziare tutta l’Amministrazione comunale e la struttura burocratica, in particolar modo il Responsabile dell’Ufficio Tecnico comunale, i progettisti ed i collaboratori per la precisione e correttezza di tutte le procedure”.

“Questo finanziamento che sarà a breve oggetto di appalto – afferma il sindaco Spina –segue altre due procedure il cui iter di affidamento dei lavori è quasi concluso; l’opera in questione interessa tante infrastrutture sia pubbliche che aziende agricole private e cade in un momento importante in cui siamo estremamente impegnati a contrastare il fenomeno dei dissesti idrogeologici”.





Print Friendly, PDF & Email