La Casa Editrice Sannita 2000diciassette nel palinsesto del Festival di Sanremo

postato in: Notizie dal Sannio | 0
Condividi articolo

In rete con Radio.Sud, emittente radiofonica prima per ascolti nel Sud Italia, la casa editrice sannita 2000diciassette sarà presente dal tre all’otto febbraio nel palinsesto pubblicitario del Festival di Saremo. Sono state selezionate, per l’apertura pubblicitaria, le scrittrici Lucia Doria e Giusy Di Modica, con la produzione letteraria: “Le verità mai dette“, una raccolta, variegata e complessa, di situazioni, sensazioni ed emozioni che riguardano i rapporti sentimentali. Con genuinità e coraggio, le due autrici si raccontano e raccontano le dinamiche, non sempre facili, del rapporto “uomo-donna”, in una società che recinta i sentimenti nei “non luoghi” dei social.

Attraverso la casa editrice sannita, la lettura e la scrittura vengono coniugate insieme al contesto canoro sanremese, antico e prestigioso, che racchiude intenti artistici proiettati verso la leggerezza, il sorriso, la musicalità, la spensieratezza, sino a spingersi verso obiettivi collettivi e non élitari. Punto di aderenza tra la casa editrice sannita 2000diciassette, Radio.Sud ed il Festival di Sanremo, è certamente l’apertura culturale verso strati sociali diversificati, sì da salvaguardare una certa meritocrazia ed una cultura più ampia, anche nel campo letterario.

La casa editrice 2000diciassette, fondata e diretta  dalla prof. Maria Pia Selvaggio ed attiva sul territorio sannita da tre anni, è stata la prima ad offrire stimoli legati alla scrittura, alla lettura ed alla letteratura, attraverso idee ed iniziative originali, mai sperimentate sul territorio. Le opere presenti nel catalogo della casa editrice offrono arte e cultura apprezzabili sia a livello nazionale, che internazionale; nel catalogo sono presenti autori americani, indiani, belgi e spagnoli. Una delle prossime pubblicazioni riguarderà la storia della “Beat Generation”, dello scrittore, giornalista: Giancarlo Padula, con prefazione ed aneddoti di Don Backy, che sarà, tra l’altro, premiato al festival di Sanremo “premio alla carriera. I giovani, la fragilità, ed il ripristino del genere “racconti brevi” sono le scommesse editoriali di edizioni 2000diciassette.

“Saremo a Sanremo”, lo slogan dello staff costituito da giovani, meno giovani e simpatizzanti, tutti insieme per la promozione della lettura e della letteratura sannita e oltre.

Print Friendly, PDF & Email