L’associazione studentesca universitaria DEMMIS il 20 Dicembre presenta “Atto Primo”

pubblicato in: Notizie dal Sannio | 0

L’associazione studentesca universitaria DEMMIS, in data 20 dicembre 2019, è lieta di presentare “Atto Primo”. Un evento culturale e ricreativo per poter offrire a tutti, non solo agli studenti, un venerdì fuori dagli schemi. L’evento si aprirà con il convegno “La ricchezza del territorio.” alle ore 18:30, che si terrà al Palazzo DEMM, sito in Piazza Arechi II, volto a valorizzare i prodotti locali e il riutilizzo dei beni confiscati alla malavita per poter ampliare maggiormente la produzione enogastronomica della nostra splendida provincia.

Ospiti della serata saranno Coldiretti Benevento e l’associazione Libera, che porteranno anche varie testimonianze sulle loro attività che svolgono con impegno e assiduamente ogni giorno. Prenderanno parte al convegno anche il Presidente della Provincia, Antonio di Maria, il Sindaco del Comune di Benevento, Clemente Mastella, l’Assessore delegata all’agricoltura, Anna Orlando, il Magnifico Rettore dell’Università degli Studi del Sannio, Gerardo Canfora, il Prorettore dell’Università, Giuseppe Marotta, e la Docente di cattedra di Diritto Civile, Antonella Tartaglia Polcini, il Vicepresidente nazionale Coldiretti, Gennarino Masiello, e il coordinatore provinciale di Libera Benevento, Michele Martino.

Al termine del convegno vi sarà una degustazione enogastronomica tenuta a cura di Campagna Amica insieme a numerose aziende, per far assaggiare e conoscere le eccellenze locali, il tutto accompagnato dalle lieti note del gruppo “Enrico Scarpa Jazz trio”.


A seguito l’evento si riverserà nei vicoli del centro storico beneventano, dove vi saranno più postazioni musicali per accontentare i gusti di tutte le persone, col la partecipazione dei locali “Opera”, “31”, “Sinfonia”, “Sabba”, “Al Duca”, “Shabby”.

Per il finale della serata è organizzato anche un Silent Party.

L’evento, come si può comprendere, abbraccia molte tematiche anche trasversali alle classiche discipline accademiche, perché secondo noi un’associazione universitaria non deve accompagnare lo studente esclusivamente nel suo percorso di studi, ma deve anche metterlo in contatto col la realtà del territorio che lo circonda e formarlo ad essere non solo un ottimo studente, ma anche un ottimo cittadino.

La direzione artistica è affidata ad Essential Agency, che accompagnerà l’intero percorso con illuminazioni e animazioni musicali di vario tipo.

Si ringraziano tutti gli associati di “DEMMIS” che con il loro forte senso di appartenenza, non solo per l’associazione, ma per l’Università e per la città, hanno impiegato il tempo e le loro energie affinché questo evento potesse realizzarsi e un particolare ringraziamento va fatto a Gianmarco Nardone, motore principale di tutto ciò.

Si ringraziano inoltre tutte le attività che ci hanno sostenuto in questo percorso: Cheope, Macelleria Desiderio, Orto Bistrot, Luca Tarricone Fotografo, Studio Legale Tarricone Minicozzi Caporaso, Pizza Più, Iperbriko, Sapori Di Corte, Affuoco, F&G Parrucchieri, Palestra Fit House, R-Evolution, Binario 9 3/4.

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO

Claudia Formichella e Niccolò Profeta

Presidente e vicepresidente associazione DEMMIS

VN:F [1.9.16_1159]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Print Friendly