Maria Santissima di Pagani, al via i festeggiamenti

postato in: Notizie dal Sannio | 0
Condividi articolo
Comunicato Stampa – Antonio Iesce

Alla contrada Pagani di Paupisi tutto pronto per i quattro giorni di festa dedicati a Maria Santissima di Pagani. Da oggi giovedì 28 luglio a domenica 31 luglio la contrada Pagani di Paupisi sarà in festa con tantissimi appuntamenti in onore alla Vergine organizzati dall’associazione culturale ‘Il Sogno’. Un’associazione nata diversi anni fa ed impegnata anno dopo anno nell’organizzazione di questi festeggiamenti.

Giovedì 28 luglio comincia il triduo di preparazione alla festa fino a sabato 30 luglio e tutte le sere, alle ore 19,30, sarà celebrata la santa messa. Domenica 31 luglio giornata della festa: alle ore 9,00 celebrazione della santa messa e a seguire processione con il quadro di Maria Santissima di Pagani che attraverserà le varie strade della contrada. Al termine ci sarà un’altra santa messa. Alle ore 20:00 celebrazione eucaristica di chiusura della festa e spettacolo di fuochi pirotecnici in onore alla Madonna a cura della pirotecnica ‘Ronca Carmela’.

Per quanto riguarda invece il programma civile il sipario si alzerà venerdì 29 luglio dalle ore 21.00 con la gara di tiro alla fune ed intrattenimento musicale; sabato 30 luglio invece alle ore 21:30 Cover Band – Diego Sanchez tribute a Massimo Ranieri e alle ore 23:00 l’attesissimo concerto di Rico Femiano. Questa serata sarà presentata dal conduttore radiotelevisivo Francesco Vitulano. Mentre domenica 31 luglio, giornata dedicata alla Vergine di Pagani, si ballerà con Rocco e gli amici del liscio e al termine ci sarà l’estrazione della lotteria.

“Dopo due anni di stop causa pandemia finalmente ritornano i solenni festeggiamenti a Maria Santissima di Pagani che si venera da oltre 100 anni nella nostra contrada di Paupisi – afferma Antonio Goglia presidente dell’Associazione ‘Il Sogno’ – con tanta devozione e fede. Saranno quattro giorni fitti di appuntamenti, sia religiosi che civili.

Ringrazio a nome dell’associazione il nostro amministratore parrocchiale don Antonio Fragnito e don Gerald. Un grazie all’amministrazione comunale di Paupisi e a tutti i cittadini che stanno contribuendo per l’ottima riuscita dei festeggiamenti. Un mio grazie personale va ai membri dell’associazione che, con determinazione e spirito di sacrificio, si stanno prodigando per l’organizzazione della festa. Invito dunque tutti a raggiungere contrada Pagani di Paupisi in questi giorni di festa – conclude Goglia – per onorare la Madonna e per trascorrere serate di spensieratezza, divertimento e anche buona cucina”





Print Friendly, PDF & Email