Mastella: “Solidarietà all’agente di polizia penitenziaria ferito nel carcere di Benevento”

postato in: Notizie dal Sannio | 0
Condividi articolo
Comunicato Stampa – Clemente Mastella, sindaco di Benevento

“La mia solidarietà all’agente di polizia penitenziaria ferito da un detenuto nel carcere di Benevento. Da ex guardasigilli conosco la realtà drammatica del carcere e la difficile gestione. Conosco i sacrifici dei poliziotti penitenziari e la loro dedizione al senso dello Stato ed al rispetto dei diritti costituzionali. Occorre riflettere ed intervenire sulla sicurezza delle carceri campane, e non solo. Ma l’organico è insufficiente. La mia azione di governo diede dignità e funzioni nuove ed importanti al corpo della polizia penitenziaria. Sono orgoglioso di essere stato il loro ministro e mi batterò per le loro giuste richieste”. Lo dichiara in una nota il sindaco di Benevento, Clemente Mastella.





Print Friendly, PDF & Email