Nuovo caso di covid-19 nel Sannio: una 38enne di ritorno dall’Ucraina

postato in: Notizie dal Sannio | 0
Condividi articolo

Positiva è una 38enne ucraina da poco ritornata in Italia e ora in isolamento domiciliare insieme al resto della famiglia. Così il sindaco sannita Angelo Pepe sulla pagina Facebook del Comune di Apice: Non avrei mai voluto ritrovarmi a riprendere questi annunci, mio malgrado, purtroppo, ho il dovere di informare la cittadinanza. L’ASL di Benevento, dipartimento di prevenzione con nota prot. Emerg. n 28 alle ore 19,30 del 2 settembre ha comunicato che: una cittadina trentottenne di ritorno dall’Ucraina e residente nel nostro Comune a seguito del tampone nasofaringeo per la ricerca del nuovo coronavirus ha dato esito positivo. Dovrà osservare l’isolamento domiciliare fino a guarigione con il nucleo familiare convivente. Tutte le procedure precauzionali sono state già poste in essere. Rimangono invariate tutte le raccomandazioni relative al rispetto delle disposizioni vigenti: utilizzo dei dispositivi di protezione (mascherine), distanziamento sociale. Il senso di responsabilità che ha contraddistinto la nostra comunità ci consentirà di superare anche questa nuova criticità. Vi aggiornerò di ogni variazione che dovesse emergere sul nostro territorio. Vi invito ad essere vigili e a segnalare allo scrivente ogni comportamento non consono alle disposizioni vigenti“.

”.

Print Friendly, PDF & Email