Pd di Sant’Agata De’ Goti: partecipata e costruttiva discussione sull’ospedale

postato in: Notizie dal Sannio | 0
Condividi articolo
Comunicato Stampa – Pd Sant’Agata de’ Goti

Su convocazione del segretario Alfonso Maria Di Caprio si è riunito, ieri sera, il direttivo cittadino di Sant’Agata de’ Goti con ordine del giorno monotematico “Ospedale Sant’Alfonso Maria de Liguori”. Il neo direttivo cittadino riunitosi nella sede storica del PD locale, prima ancora della Margherita, inaugurata proprio 20 anni or sono, ha avuto l’occasione per una ampia, partecipata e costruttiva discussione sul tema del Sant’Alfonso, tutto ciò a poche ore da un importante risultato politico ovvero la votazione  unanime avvenuta in consiglio regionale sulla mozione presentata dal consigliere regionale Mortaruolo. Il Segretario e direttivo tutto, hanno sottolineato,ancora una volta, la spinta forte e determinante messa in campo dal Partito locale coordinato con quello provinciale guidato dal segretario Cacciano, con l’Assemblea provinciale e il Presidente Antonella Pepe.

L’Assemblea provinciale del PD, proprio qualche settimana fa, ha infatti deliberato sul tema specifico, impegnando la intera dirigenza/rappresentanza provinciale del Partito sull’argomento. “Una sintonia politica che ha riposizionato al centro del dibattito la problematica legata all’attuazione del DCA 41/2019, impegno attualizzato che viene da lontano e continuerà nei prossimi mesi”. Si è sottolineato, ancora una volta, l’impegno dei cittadini attraverso il Movimento Civico e non solo, l’importanza e la necessità di ascolto tra la gente per rendersi, come sempre,  interpreti delle esigenze primarie della nostra comunità. Continua l’impegno a fianco del partito provinciale e delle istituzioni che lo vorranno fare, con il  nostro Consigliere Regionale, con le altre rappresentanze istituzionali territoriali, senza esclusione di nessuno. Il momento storico necessità di un fronte comune essenziale su un tema così importante. Siamo solo all’inizio ma, la unanimità del voto in Consiglio Regionale è un atto forte, deciso, inequivocabile, che impegna il Governo Regionale alle sue responsabilità. Sono state messe in campo varie e ulteriori ipotesi di lavoro, a dimostrazione di un impegno ininterrotto, con la speranza mai spenta che ciò possa essere condiviso unanimemente anche ai livelli istituzionali locali,  senza che questi possano abdicare a ruoli e funzioni proprie.

Print Friendly, PDF & Email