Pd: prima riunione del Direttivo del Circolo di Benevento

postato in: Notizie dal Sannio | 0
Condividi articolo
Comunicato Stampa – Ufficio Stampa Circolo Pd Benevento

Si è riunito, dopo l’elezione dello scorso 20 febbraio, il Direttivo del Circolo di Benevento del Partito Democratico. Presenti alla riunione convocata dal neo Segretario Francesco Zoino anche il Segretario Provinciale Giovanni Cacciano, il Consigliere Regionale Mino Mortaruolo, i consiglieri comunali Floriana Fioretti, Giovanni De Lorenzo e Marialetizia Varricchio, quest’ultima collegata in video conferenza. Dopo i saluti del Segretario Provinciale Cacciano che ha inteso augurare al circolo di Benevento un buon inizio di attività, ha preso la parola il Segretario Zoino. Questi ha provveduto ad ufficializzare le nomine di Vincenzo La Brocca, quale Presidente cittadino, e di due vice segretari, Pasquale Basile e Filomena Marcantonio.

Il Segretario ha proposto al Direttivo una organizzazione per dipartimenti tematici al fine di valorizzare esperienze e competenze, nonché per fornire il giusto supporto al gruppo consiliare impegnato nelle varie commissioni in un importante lavoro di controllo e verifica degli atti prodotti dalla maggioranza. Di seguito i dipartimenti individuati: Politiche giovanili, Sanità e Politiche Sociali, Ambiente e Energia, Associazioni e Comitati di Quartiere, Contrade, Urbanistica e Lavori Pubblici, Innovazione e Progettazione, Politiche agricole, Cultura e Turismo, Mobilità e trasporti, Bilancio, Politiche abitative.

Il direttivo ha approvato tale organizzazione e ha deciso di riunirsi con cadenza mensile. I dipartimenti, invece, organizzeranno il proprio lavoro sulla base delle iniziative che di volta in volta saranno programmate. Dopo la relazione del capo gruppo Fioretti sulle attività poste in essere dal gruppo consiliare nelle ultime settimane, sono state affrontate diverse problematiche alcune delle quali particolarmente annose tra cui, la gestione poco chiara delle casse comunali e del dissesto finanziario, la questione degli abitanti di via Saragat, i lavori di Piazza Piano di Corte, la gestione della mensa scolastica, l’assenza totale di contraddittorio sul PNRR. Il Segretario ha chiuso la riunione









Print Friendly, PDF & Email