Sabato e Domenica gli appuntamenti per rinnovare l’adesione a Libera

postato in: Notizie dal Sannio | 0
Condividi articolo
Comunicato Stampa – Associazione Libera di Benevento

Sabato 22 e Domenica 23 Maggio gli appuntamenti per rinnovare l’adesione a Libera e per ricordare le stragi di Capaci e di via D’Amelio

Il Coordinamento di Libera a Benevento ha scelte le simboliche date di sabato 22 e domenica 23 Maggio per onorare la memoria delle stragi di Capaci e di via D’Amelio tramite la strada dell’impegno. Infatti, con il titolo “Capaci … di esserci”, in queste due giornate, dalle 18.00 alle 20.00 di sabato e dalle 10.00 alle 13.00 di domenica, si potrà sottoscrivere la tessera di Libera, una scelta che rappresenta la volontà di mettere radici e coltivare i fiori della bellezza come testimonianza di una scelta di campo volta alla denuncia e al contrasto della criminalità organizzata, del malaffare, delle ingiustizie. I volontari del Coordinamento sannita di Libera saranno disponibili presso il Ristorante Pizzeria “Settimo Gusto, in via Enzo Marmorale 6, un luogo simbolico della città di Benevento poiché si tratta di un’attività commerciale sequestrata ed attualmente in amministrazione giudiziaria.

Infine, nella stessa mattinata di domenica, alle 09:30, una rappresentanza di Libera Benevento si recherà prima presso il Tribunale e successivamente presso la Questura dove, insieme al Procuratore della Repubblica Aldo Policastro, al Dott. Sergio Pezza in rappresentanza della Presidenza del Tribunale, al Questore Luigi Bonagura ed ad una rappresentanza dell’ANM e dell’avvocatura, verranno ricordati, a 29 anni di distanza da quando persero la vita, i giudici Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, Francesca Morvillo, anche lei magistrato, e gli agenti della scorta Vito Schifani, Rocco Dicillo e Antonio Montinaro, Agostino Catalano, Emanuela Loi, Vincenzo Li Muli, Walter Eddie Cosina e Claudio Traina.





Print Friendly, PDF & Email