Sannita deceduta dopo bypass gastrico: dieci consulenti per l’autopsia

postato in: Notizie dal Sannio | 0
Condividi articolo

In corso l’autopsia della 52enne di Sant’Agata de’Goti morta lo scorso 8 febbraio nell’ospedale di Fucito, a Mercato di San Severino. Gli specialisti sono stati indicati nel corso dell’udienza di questa mattina dinanzi al sostituto procuratore di Nocera Inferiore, Anna Chiara Fasano. L’autopsia dovrà stabilire le cause del decesso e se esistano presunti profili di responsabilità, ovviamente a vario titolo, sia a carico delle equipe medico-chirurgiche dei due ospedali, sia dei sanitari che hanno avuto in cura la donna durante la degenza. La notizia è riportata da Ottopagine.it e l’articolo è a firma di Enzo Spiezia che puoi approfondire cliccando qui.

Notizie correlate:

Dramma nel Sannio: muore 52enne dopo intervento di bypass gastrico





Print Friendly, PDF & Email