Sannita indagato per stalking: 57 whatsapp minacciosi per la ex

postato in: Notizie dal Sannio | 0
Condividi articolo

Un 37enne sannita indagato per stalking e colpito da un divieto di avvicinamento all’ex moglie. Secondo gli inquirenti l’uomo accecato dalla gelosia per la nuova relazione della ex moglie avrebbe molestato la donna ed il nuovo compagno con una serie di messaggi intimidatori tramite whatsapp. Addirittura 57 in un solo giorno.

Messaggi vocali dal contenuto volgare seguiti da minacce di botte al nuovo compagno della donna. Era sta la donna a denunciarlo lo scorso luglio. Intanto il 37enne si è pentito del suo comportamento, ha chiesto scusa e spiegato che il suo comportamento è frutto della rabbia nei confronti dell’ex che non gli avrebbe fatto incontrare le figlie.

Print Friendly, PDF & Email