Toponomastica a Sant’Agata, Riccio: “Sterili polemiche dell’opposizione”

postato in: Notizie dal Sannio | 0
Condividi articolo
Comunicato Stampa – Ufficio Stampa Comune di Sant’Agata de’ Goti

“Intervengo perché, ancora una volta, c’è la necessità di mettere a tacere le sterili polemiche innescate dai gruppi di opposizione consiliare.
Questa volta parliamo dei lavori, partiti nei giorni scorsi, di posizionamento della segnaletica che indica in nuovi toponimi di molte strade del territorio.

La toponomastica è per una città un atto di civiltà amministrativa e sociale; era veramente imbarazzante che nel 2022 molte strade, dal centro alle frazioni, non avessero ancora una denominazione.

Ma l’opposizione, invece di fare “mea culpa” e chiedere scusa alla popolazione – atteso che durante i propri dieci anni di governo non è riuscita neanche a dare un nome alle strade della città, tenendo nel cassetto un progetto vecchio di anni – cerca maldestramente di distogliere l’attenzione dei cittadini, evidenziando qualche errore commesso dai tecnici e dalla società che sta installando la cartellonistica.

Questa Amministrazione, con le limitate risorse a disposizione, ha messo in campo un investimento importante per rendere la città più vivibile e civile.

L’atteggiamento dei gruppi di opposizione è veramente infantile; non avendo argomenti si arrampicano sugli specchi, cercando di attribuirsi meriti per un progetto che, con loro al governo, sarebbe ancora ben chiuso in quel cassetto denominato “dimenticatoio”. Stiano sereni….il tempo è stato è e sarà galantuomo”.





Print Friendly, PDF & Email