Unisannio: Corsi di Studio in Ingegneria energetica per la formazione su tematiche abilitanti la Transizione Ecologica

postato in: Notizie dal Sannio | 0
Condividi articolo
Comunicato Stampa – Ufficio Stampa Unisannio

Imprese in Cattedra: La nuova iniziativa didattica dei Corsi di Studio in Ingegneria energetica per la formazione su tematiche abilitanti la Transizione Ecologica

Parte il 25 marzo “Imprese in Cattedra”, la nuova iniziativa dei corsi di studio in Ingegneria Energetica dell’Università degli studi del Sannio mirata a potenziare la propria offerta didattica attraverso lezioni tematiche tenute da ricercatori e manager di piccole e grandi imprese operanti nel settore dell’energia e dei trasporti. La prima lezione è organizzata da Terna SpA, il gestore della rete di trasmissione nazionale dell’energia elettrica.

Oltre a Terna, che curerà un ciclo di cinque lezioni sugli effetti delle fonti rinnovabili sulla gestione ed il controllo della rete elettrica nazionale, è previsto il coinvolgimento di Rete Ferroviaria Italiana-RFI SpA, che in un ciclo di tre lezioni illustrerà le tecnologie abilitanti per la gestione del sistema ferroviario italiano, di Kineton Srl, che presenterà le principali fasi di progettazione del nuovo veicolo elettrico che ha recentemente sviluppato in-house, ed Europea Microfusioni Aerospaziali Spa, che illustrerà le innovazioni e le peculiarità del suo complesso produttivo.

“Il coinvolgimento delle imprese nel processo di formazione dei nostri studenti – ha dichiarato il prof. Alfredo Vaccaro, presidente dei corsi di studio in Ingegneria energetica dell’ateneo sannita, conferma il nostro impegno a garantire una costante e sinergica interazione con il mondo industriale ed il tessuto produttivo locale, finalizzata a cogliere ed interpretare le esigenze delle imprese nella programmazione della nostra offerta formative”.    

Print Friendly, PDF & Email