Vitulano: presentazione del progetto “PROSOCIAL” di agricoltura sociale del Gal Taburno

postato in: Notizie dal Sannio | 0
Condividi articolo

Comunicato Stampa – COOPERATIVA SOCIALE ONLUS “OLTRE LE MURA”

Gli aliMenti. Un percorso di educazione alimentare, da promuovere ed inculcare prioritariamente nelle menti, come salubre stile di vita. In tal senso, “Prosocial” è il titolo del progetto di agricoltura sociale dal tema “Valorizzazione e produzione di aliMenti nei processi di agricoltura sociale del Gal Taburno”. La presentazione di questa iniziativa è in programma nel comune vitulanese venerdì 29 ottobre, con inizio alle ore 18, in piazza Santissima Trinità, nel salone delle conferenze.

Tale progetto è stato promosso dal partenariato pubblico-privato di cui è capofila la cooperativa sociale onlus “Oltre le mura”, in rete con il Comune di Vitulano, l’Azienda speciale consortile B02, la Confederazione italiana agricoltori (in acronimo Cia) ed alcune aziende agricole del territorio di riferimento. Il programma è stato finanziato dal Gal Taburno, nell’ambito della sua strategia di sviluppo locale, mediante il “FEASR-Programma di sviluppo rurale 2014-2020” della Regione Campania, inerente la misura sul “Sostegno per la diversificazione delle attività agricole riguardanti l’assistenza sanitaria, l’integrazione sociale, l’agricoltura sostenuta dalla comunità e l’educazione ambientale e alimentare”.

Gli obiettivi del progetto Prosocial sono la diffusione della cultura della corretta alimentazione e salute e la promozione dell’inserimento lavorativo in agricoltura delle fasce deboli. Al simposio, che sarà coordinato dal giornalista Michele Di Maina, interverranno: il sindaco di Vitulano Raffaele Scarinzi, la presidente della cooperativa sociale onlus “Oltre le mura” Carmen Cenicola, la presidente dell’Azienda speciale consortile B02 Alessia Accettola, il presidente del Gal Taburno consorzio Raffaele Amore e il consigliere regionale Erasmo Mortaruolo.

Print Friendly, PDF & Email