Castelvenere, preparazione alla Quaresima pregando per la pace

Condividi articolo
Comunicato Stampa – Azione cattolica diocesana Cerreto Sannita – Sant’Agata de’ Goti

Momento in preparazione alla Quaresima con l’intenzione di preghiera per la pace, quello organizzato dall’Azione Cattolica diocesana per questa sera venerdì 4 marzo alle ore 19:30 presso la chiesa della “Madonna della Seggiola” a Castelvenere. In un momento già di per sé molto delicato e non ancora del tutto terminato, quello causato dalla pandemia, la Quaresima di quest’anno arriva in un tempo difficile di paura, dolore e preoccupazione.

All’inizio di questo cammino quaresimale, l’AC, nel pregare per il dramma e la sofferenza della guerra che non sta attraversando solo la popolazione ucraina ma che coinvolge tutti, vuole ricordare che la conversione dei cuori passa per la scelta e l’impegno nei gesti concreti di pace, che partono sempre dal fare il primo passo, che partono sempre dall’autenticità delle relazioni, che partono sempre, per noi credenti, dal non svendere tutto ciò che ci trasmette la nostra fede: amore, fraternità, uguaglianza. Il contrario della violenza delle armi, del ricatto, dei soprusi e delle discriminazioni. “La tragedia delle vittime – scrive in una nota l’AC diocesana – è la sola verità della guerra. Questa terribile realtà ci aiuti ancora una volta a concepire e realizzare l’idea di una comunità in cui i rapporti umani siano fondati sulla solidarietà e il rispetto reciproco. La Pasqua di risurrezione, nella quale crediamo, è proprio quella speranza perseverante dei semi di bene e di giustizia che vogliamo continuare a piantare anche dentro i drammi più bui della storia come della nostra vita”.

Print Friendly, PDF & Email