Morto Taylor Hawkins, il batterista dei Foo Fighters. I Coldplay gli dedicano ‘Everglow’

postato in: Notizie dal mondo | 0
Condividi articolo
Fonte Agenzia Dire – www.dire.it

A stroncarlo, all’età di soli 50 anni, un infarto in un albergo di Bogotà, prima di un concerto

Lutto nel mondo della musica: è morto il batterista dei Foo FightersTaylor Hawkins. Aveva 50 anni. A dare il triste annuncio è stata la band sui social.

“La famiglia dei Foo Fighters è devastata dalla tragica e prematura morte del nostro amato Taylor Hawkins- si legge sul loro profilo ufficiale su Twitter-. Il suo spirito musicale e la sua risata contagiosa vivranno con noi per sempre. I nostri cuori sono vicini alla moglie, ai figli e alla famiglia, e chiediamo che la loro privacy sia rispettata al massimo in questo momento di inimmaginabile difficoltà”.

Secondo quanto si apprende Hawkins sarebbe morto in un albergo a Bogotà, dove si trovava insieme alla band per esibirsi al Festival Estero Picnic. La causa del decesso sarebbe un infarto, domani il gruppo avrebbe dovuto suonare in Brasile. Prima dei Foo Fighters, di cui era anche cantante e corista, Hawkins è stato il batterista di Alanis Morrissette.

Print Friendly, PDF & Email