Allentamento delle misure, riaperture e movimenti entro le regioni di residenza

postato in: Attualità | 0
Condividi articolo

L’idea del Governo, ma ripeto è solo un’idea fatta di ipotesi e proposte, è consentire l’apertura dei negozi al dettaglio, poi di bar e ristoranti, da metà maggio. L’ipotesi è che il 4 maggio queste attività restino ancora ferme ma con la possibilità di eccezioni, come consentire la vendita da asporto per la ristorazione, che si aggiungerebbe alle consegne a domicilio, già permesse. Permettere gli spostamenti anche fuori dal proprio Comune e solo all’interno delle singole regioni dal 4 maggio. Questo si vocifera da varie fonti interne. Si prevede una ripartenza sempre all’insegna della massima cautela, tenendo sotto controllo la curva epidemiologica, e non farsi trovare impreparati in caso di una possibile risalita. Si tratterebbe di un allentamento delle misure restrittive, ma non di un liberi tutti. Altra idea è quella di rilanciare le vacanze estive in Italia, per dare una mano alla nostra economia interna.

Print Friendly, PDF & Email