Regione Campania: restrizioni prorogate al 14 aprile

pubblicato in: Attualità | 0

Continua a seguirci su Facebook


Proprio ieri il Presidente della Regione Campania, Vincenzo de Luca, ha dato un primo segnale di speranza: la prima paziente del Cotugno di Napoli, sottoposta a terapia a base di Tolicizumab, è tornata a casa. Dobbiamo, comunque, continuare a essere cauti e a seguire le regole imposteci.

E proprio ieri è stato firmata la nuova ordinanza nr 23, che prevede che l’efficacia delle restrizioni dell’ordinanza nr 12 del 14 marzo 2020 sono prorogate al 14 aprile, con decorrenza da oggi 26 marzo. Ciò vuol dire che, all’interno di tutto il territorio regionale, sono vietati spostamenti dalla propria abitazione o dal luogo in cui ci si trova fino al 14 aprile. Si può uscire solo per motivi di lavoro, importanti motivi di salute e comprovati motivi di necessità e non più di una persona alla volta. Anche le restrizioni in materia di trasporto pubblico sono prorogate a tale data.

VN:F [1.9.16_1159]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Print Friendly