Se ami il caffè prova a mettere un granellino di sale durante la preparazione

pubblicato in: Curiosità | 0
Condividi articolo

Quante volte abbiamo rischiato di sbagliare barattolo e di aggiungere sale al posto dello zucchero e viceversa? Certamente, al solo pensiero del caffè col sale ci viene voglia di urlare e di buttare la tazzina all’aria. Nel passato, aggiungere il sale al caffè era un rimedio casalingo, per quanto efficace, di tamponare una sbronza. Ora, invece, si afferma che un granello di sale grosso, ma solo uno e certamente non un cucchiaino, sia capace di esaltare l’aroma del caffè. Il granellino va aggiunto nell’acqua della moka: può sembrare paradossale, ma il caffè sarà più dolce. Secondo uno studio del centro Monell di Philadelfia, quel tocco nella bevanda renderebbe la miscela meno amara, conferendole maggiore morbidezza. Del resto, a scuola, durante le lezioni di chimica, abbiamo studiato che il sodio riduce l’amaro, esattamente come accade al cioccolato nero. Il granello di sale evita che un’acqua troppo povera di sodio possa alterare il gusto del caffè. Non resta che provare. Questa tradizione risale al passaparola dei cultori di caffè napoletani e noi dobbiamo solo fidarci!

VN:F [1.9.16_1159]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Print Friendly