Di Lonardo (esserCi): “Confronto pubblico era su programmi futuri, rinnovo invito”

postato in: Elezioni 2020 | 0
Condividi articolo
Comunicato Stampa – Ufficio Stampa Lista esserCi

Non è sulle scelte del passato che avevo chiesto un confronto pubblico con il candidato sindaco della lista avversaria, ma sui programmi futuri elaborati da ciascuna delle nostre compagini. È su questi ultimi che ritenevo fosse utile un confronto, in piazza, per consentire ai cittadini di Guardia di poter approfondire gli aspetti salienti delle nostre proposte elettorali“.

Così il candidato sindaco al comune di Guardia Sanframondi con la lista civica ‘esserCi’, Raffaele Di Lonardo, che aggiunge: “Le ragioni spiegate ieri dal candidato sindaco della lista avversaria, Gabriele Sebastianelli, e con le quali ha argomentato la scelta di sottrarsi ad un confronto pubblico con il sottoscritto, non sono state convincenti. Ha dichiarato in piazza di aver ricoperto, negli ultimi anni, la carica di presidente del Consiglio comunale e che pertanto non poteva essere lui il mio interlocutore. Ma, come già spiegato, il dibattito era stato proposto per discutere dei temi del futuro, su quelli passati saranno soltanto i cittadini a valutare e giudicare attraverso il voto. Le motivazioni di Sebastianelli, dunque, non trovano alcun fondamento rispetto alla richiesta che avevo effettuato“.

Il mio invitoconclude Di Lonardo resta pur sempre valido. Sarebbe un grande esercizio di democrazia discutere pubblicamente dei nostri programmi e confrontarci tra noi e con la gente. Spero che chiarito il ‘malinteso’, il candidato Sebastianelli ci ripensi e accolga la proposta“.





Print Friendly, PDF & Email