Movimento Giovani “Giù le mani da Sant’Agata”: “Massima stima per il candidato sindaco Riccio”

postato in: Elezioni 2020 | 0
Condividi articolo

Comunicato Stampa – Francesca Della Ratta – Movimento Giovani “Giù le mani da Sant’Agata”

Di seguito la nota stampa del Movimento Giovani “Giù le mani da Sant’Agata”: “A pochi giorni dalla presentazione delle liste elettorali, ci sentiamo di rappresentare la voce della coscienza e della ragione, che meritano di essere risvegliate. Giunti al nastro di partenza, si presenta lo scenario che ci auspicavamo: un mix eterogeneo di politici precedentemente impegnati nell’interesse della comunità, che affiancano con l’esperienza, figure emergenti. Coesistere per offrire un’alternativa: unica prerogativa la restituzione di lustro alla nostra città.

Il territorio santagatese é come un corpo umano: il centro ne rappresenta il tronco e le frazioni tutti i suoi arti: nessuna parte deve essere lasciata indietro. Rinascita, la parola d’ordine: è necessario lasciarsi alle spalle amministrazioni distanti dai bisogni del popolo; la meritocrazia deve disporre della seduta d’onore. La lista civica “Sant’Agata Città Nuova” merita di divenire il cuore pulsante di una svolta epocale ed intorno ad essa ci #stringiamo forti e compatti, per poter collaborare. Ci auspichiamo, allo stato attuale, una convocazione per potere esplicitare le nostre idee ed apportare il nostro contributo, d’ora in avanti.

Massima stima va al candidato sindaco Dott. Salvatore Riccio, dotato di un bagaglio culturale e lavorativo, tale da non poter non essere motivo di vanto: una luce nel buio che guida ed accompagna gli avventori, verso porti sicuri. Da sempre titoli, esperienza e settorialità professionale sono sinonimo di garanzia: un immenso valore aggiunto. Il bilancio: la grande sfida da affrontare, ma siamo certi che verrà superata a pieni voti, qualora il favore del popolo si esprimerà positivamente. Degno di nota, il coraggio dell’ex sindaca, Avv. Giovannina Piccoli, la quale ha deciso di continuare ad essere una salda spalla, sui cui contare: grande simbolo di coraggio. Un gruppo di lavoro è sempre mosso ed unito da un ideale comune, che delinea la strada da percorrere, siamo dunque felici e sereni nel constatare come questo ideale, motivi ed accomuni ogni elemento della lista. Ci si auspica che il buon senso faccia da protagonista, assieme a tanta maturità.

Noi giovani del gruppo “Giù le mani” (pagina facebook)  risveglieremo, con ogni mezzo a disposizione, tutte quelle coscienze e tutti quei pensieri critici, per troppo tempo assopiti ed assoggettati. Ci sentiamo portavoce e un po’ “guerrieri”: i nostri battiti vogliono spezzare le catene che hanno trattenuto per troppo tempo, parole e fatti. Chi ci governerà dovrà essere alleato, non nemico da temere: siamo pronti a lavorare in sinergia, affinché Sant’Agata inizi la sua rinascita dalle proprie ceneri. Elettori, siate liberi.

Abbiate memoria del passato per scegliere saggiamente nel presente, lavorando per il futuro: rappresentate l’ago della bilancia, troppo é stato perso, a caro prezzo“.

Movimento Giovani “Giù le mani da Sant’Agata”

Print Friendly