Nasce con la gemella parassita nell’addome: bimba operata, adesso sta bene

pubblicato in: Notizie dal mondo | 0

Nella città di Barranquilla, in Colombia, si è verificato un caso estremamente raro di ‘fetus in feto’, con una bambina nata con la sua gemella parassita, non formata ma ancora in crescita, con il cordone ombelicale ancora attaccato al suo intestino. La piccola Izmara è venuta alla luce lo scorso 22 febbraio, ma soltanto negli ultimi giorni i media locali hanno reso nota questa vicenda. Nel giorno successivo alla nascita i medici colombiano hanno subito operato la bimba per asportare l’altro feto che aveva nell’addome, un corpicino con soltanto gambe e braccia ma senza cuore e cervello.

Come raccontato dal sito de Los Informantes, la donna è stata sottoposta ad un parto cesareo alla 37esima settimana di gravidanza perché la gemella parassita stava crescendo troppo rapidamente e rischiava di danneggiare gli organi interni della bimba. Così dopo aver fatto nascere Izmara, i medici l’hanno subito sottoposta all’operazione per rimuovere il ‘fetus in feto’, la gemella di 45 millimetri e dal peso di 14 grammi, deceduta immediatamente dopo la recisione del cordone ombelicale. “Era come se la bimba fosse incinta di sua sorella”, ha commentato ai media locali il dottor Miguel Parra-Saaveda che l’ha operata. Adesso, ad un mese dall’intervento, Izmara sta bene e gode di ottima salute.

Cos’è il ‘fetus in feto’


Il cosiddetto ‘fetus in feto’ è una rara condizione dello sviluppo embrionale, studiata per la prima volta nel 1808, in cui un feto parassita cresce all’interno di un altro feto, cibandosi del suo nutrimento e crescendo nel suo stesso corpo, con il rischio di minacciare la salute del feto ospitante. Negli ultimi 200 anni sono stati diversi i casi registrati in tutto il mondo, ma non è sempre semplice accorgersi in tempo di quanto sta succedendo. Ad esempio, nel caso della bimba colombiana, era stato notato qualcosa di anomalo durante l’ecografia, ma soltanto un test con il Color Doppler ha permesso ai medici di scoprire il secondo feto.

Cosa succede durante la gravidanza? Uno dei feti si collega alla mamma tramite la placenta mentre l’altro si collega ai vasi del gemello. Con il passare del tempo più grande continua a crescere, mentre il parassita viene assorbito dall’addome. Nella maggior parte dei casi il feto è malformato e privo di colonna vertebrale, cuore e cervello, ma presenta tutti gli arti l’organizzazione degli organi identica a quella delle persone sane.

FONTE: www.today.it

LEGGI ANCHE:

VN:F [1.9.16_1159]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Print Friendly