Amministrative 2022: il partito di Mastella presente nei grandi centri al voto

postato in: Notizie dalla Campania | 0
Condividi articolo
Comunicato Stampa – Noi di Centro, segreteria regionale

Noi Di Centro, il partito che fa capo a Clemente Mastella, sarà presente alle elezioni amministrative in Campania in programma il prossimo 12 giugno. In relazione ai grandi centri chiamati al voto (con popolazione superiore ai 15.000 abitanti) Mastella ha, difatti, sia presentato il proprio simbolo, ed è il caso di Pozzuoli (NA), Nola (NA) e Capua (CE)), sia ispirato liste civiche, come ad Acerra (NA) con Acerra al Centro (guidata dal consigliere comunale mastelliano Giulio Stompanato), a Somma Vesuviana (NA) con Somma al Centro (frutto dell’accordo tra la consigliera comunale di Noi Di Centro Lucia di Pilato ed il Sindaco uscente Di Sarno), a Portici (NA) dove Noi di Centro sosterrà il consigliere comunale Vincenzo Ruffino, ex PD, nella lista Viviamo Portici, a Mondragone (CE), con il segretario cittadino che ha contributo a formare la lista Pronti per Mondragone a sostegno di Francesco Lavanga, ed ancora a Mercato San Severino (SA) dove la presidente provinciale di Noi Di Centro capeggerà la civica Città Prima e Libera a sostegno del sindaco uscente Somma.

Nei restanti comuni con popolazione inferiore ai 15.000 abitanti il gruppo che fa capo a Noi di Centro ha presentato candidati nelle liste civiche in competizione in circa 30 amministrazioni al voto: rilevano Pimonte nel napoletano, Teano, Portico, Recale, Vairano Patenora nel casertano, Limatola, San Marco dei Cavoti e San Bartolomeo in Galdo, nel beneventano, Atripalda, Montemarano, Fontanarosa, Montemiletto, nell’avellinese grazie all’ottimo lavoro del segretario provinciale Ciro Aquino.

Print Friendly, PDF & Email