Coronavirus: chiude un pronto soccorso in Campania

postato in: Notizie dalla Campania | 0
Condividi articolo

Secondo quanto riporta Il Mattino all’ospedale  San Paolo di Fuorigrotta un caso di contagio da Coronavirus ha provocato la chiusura temporanea del Pronto Soccorso con conseguente sanificazione. Il paziente si era recato al Pronto Soccorso per problemi di anemia e per un edema agli arti inferiori e da protocollo è stato sottoposto al test rapido all’interno del tendone da campo dell’Ospedale. Sono stati effettuati tre test, due test seriologici e uno nasofaringeo che ha riscontrato la presenza del covid-19. I dottori prima di effettuare il terzo test avevano diagnosticato, attraverso una radiografia ai polmoni, una forte polmonite interstiziale che ha fatto scattare l’obbligo di effettuare il tampone nasofaringeo. Immediatamente sono scattare le operazioni di chiusura e di sanificazione degli ambienti e stamattina tutto era tornato per fortuna alla normalità. Questo episodio dimostra ancora una volta che nonostante i contagi siano in diminuzione non bisogna assolutamente abbassare la guardia come ha ribadito in mattinata il Ministro della Salute Roberto Speranza.

Print Friendly, PDF & Email