Covid-19, De Luca annuncia nuove ordinanze dopo l’aumento dei contagi

pubblicato in: Notizie dalla Campania | 0
Condividi articolo

Ecco le dichiarazioni di De Luca: “Noi stiamo valutando due altre misure da prendere e quindi due altre ordinanze. Una ordinanza riguarda l’obbligo per chi va al ristorante di fornire la carta di identità“. Continua il Governatore: “Almeno uno dei clienti per ogni tavolo lo deve fare perché abbiamo verificato che ci sono degli imbecilli, irresponsabili che danno generalità false“.

La seconda ordinanza invece riguarderebbe i trasporti. “Controlli obbligatori per chi viene dai bus dall’estero” – ha precisato Vincenzo De Luca. ”Continuano ad arrivare pullman senza alcun controllo. Abbiamo rilevato che la la maggior parte dei focolai sono di importazione. Dobbiamo trovare forme di controllo preventivo”. E ancora: “Noi dobbiamo essere attenti perché si apre l’anno scolastico. Ci stiamo preparando sia alle vaccinazioni di massa, sia ai vaccini antinfluenzali che agli screening sierologici che cercheremo di fare a tutto il personale scolastico. Parliamo di 180 mila test che dobbiamo fare. È evidente però che se non scatta un nuovo senso di responsabilità per i cittadini, è tutto vano. Mascherine sempre se c’è assembramento, è l’unica forma di protezione che abbiamo“.

Bisogna fare attenzione, avere attenzione e senso di responsabilità – continua De Luca – C’è stato un rilassamento grave. Noi stiamo valutando quotidianamente la situazione. Non è drammatica a condizione che ci sia senso di responsabilità da parte di tutti i cittadini. C’è stato un rilassamento preoccupante in questi mesi e rischiamo di non arrivare neanche al mese di settembre“.

VN:F [1.9.16_1159]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Print Friendly