Covid: morto insegnante campano di 32 anni

postato in: Notizie dalla Campania | 0
Condividi articolo

È morto ieri a Bergamo un insegnante di 32 anni, originario di Poggiomarino. Si chiamava Enrico Catapano, insegnava da alcuni lontano dalla sua terra, in quella terra che in questi mesi è stata più martoriata dal virus, diventando l’epicentro dell’epidemia. L’uomo aveva contratto il virus nel nosocomio bergamasco, ove si era recato settimante fa a causa di un intervento chirurgico.





Print Friendly, PDF & Email