De Luca: “Sì a un lockdown totale in Campania. Da oggi decisioni forti”

Condividi articolo

“Non c’è alternativa. Se decidiamo oggi probabilmente possiamo arrivare al periodo di Natale in una situazione normale. Se vogliamo tutelare i nostri figli, i nostri cari, non abbiamo alternative. Chiedo ai nostri concittadini soltanto una cosa. Sentiamoci esseri umani, senza più connotazioni politiche, economiche o ideologiche. Sentitevi soltanto uomini e donne, impegnati a difendere la vita delle proprie famiglie e dei propri cari. Siate solo esseri umani”. Conclude così il Presidente della Regione De Luca in un intervento di oggi. “Oggi, siamo chiamati a prendere decisioni forti, definitive, efficaci, per far fronte a una decisione che sta diventando pesante. Per questo, io ritengo che non ci sia più un’ora di tempo da perdere e perfino l’ordinanza che abbiamo predisposto ieri è stata superata dai dati che abbiamo oggi. Comunicherò la mia richiesta di lockdown su tutta Italia, per la quale deciderà il Governo in base alle sue responsabilità ma, per quanto riguarda la Campania, procederemo subito alla chiusura di tutto. Dobbiamo chiudere tutto, fuorché le attività produttive, l’agro-alimentare, l’edilizia, le cose che abbiamo già conosciuto a marzo-aprile. Credo che dobbiamo bloccare la mobilità regionale e tra comuni, cercando di difendere, per quanto possibile, le attività produttive”.

VN:F [1.9.16_1159]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Print Friendly