Donna uccisa nel casertano per aver rubato una gallina: le indagini

postato in: Notizie dalla Campania | 0
Condividi articolo

Lo scorso ottobre, una donna rumena venne trovata morta nel fiume Garigliano a Sessa Aurunca. Dopo settimane si è proceduto alla identificazione della vittima. La 51enne verrà sepolta nel cimitero di Sessa Aurunca perché la famiglia non ha i soldi necessari per il trasferimento della salma in Romania. Secondo le indagini svolte finora, la donna sarebbe stata uccisa dal suo ex datore di lavoro, sorpresa a rubare una gallina.

Print Friendly, PDF & Email