Fatture false in Campania, sequestri per oltre 2 milioni di euro

postato in: Notizie dalla Campania | 0
Condividi articolo

Si tratta di sei società appartenenti allo stesso nucleo familiare, che venivano utilizzate per produrre fatture false nei confronti di nove aziende che si occupano della produzione di calzature e prodotti di pelletteria. La scoperta è stata fatta dalla Guardia di Finanza di Aversa, dopo un controllo sull’anno d’imposta 2016, che ha dato esecuzione a un provvedimento di sequestro preventivo, emesso dal tribunale di Napoli Nord, per un ammontare di circa 2 milioni di euro. Dalla ricostruzione degli avvenimentri è emerso che la società aveva emesso fatture nei confronti di numerosi clienti per un complessivo importo imponibile pari a €. 2.316.871,00 e relativa Iva di €. 509.697,00, qualificate come soggettivamente inesistenti poiché relative a cessione di merce avvenute ad opera di terzi.





Print Friendly, PDF & Email