In Campania, positivi 4 dipendenti del Pronto Soccorso che ha chiuso per sanificazione

Condividi articolo

Quattro dipendenti del Pronto Soccorso dell’ospedale di Caserta, un medico, due infermieri e un operatore socio-sanitario, sono risultati positivi al tampone Covid. Oggi pomeriggio, per poco più di due ore, il Pronto Soccorso è rimasto chiuso per la sanificazione degli ambienti. Tutti i dipendenti del Pronto Soccorso e i dipendenti entrati in contatto con lo stesso sono stati, in seguito sottoposti a tampone rino-faringeo, i cui risultati arriveranno nelle prossime ore.

Print Friendly