Ucciso 41enne campano a colpi di fucile

postato in: Notizie dalla Campania | 0
Condividi articolo

Stava per rientrare nella sua abitazione, ieri sera, un 41enne pregiudicato di Gragnano che non è mai riuscito a entrare in casa perché ucciso da colpi di fucile. Un’uccisione avvenuta nei pressi della zona di Aurano dove alle ore 21 l’uomo è entrato nel mirino dei fucili di sicari che erano poco distanti da lui. Il 41enne è morto sul colpo e, secondo le prime ricostruzioni, potrebbe essere coinvolto nel controllo delle coltivazioni di canapa indiana nella zona dei Monti Lattari.

Print Friendly, PDF & Email