Un 85enne fermato due volte con le prostitute: “È l’effetto del vaccino Covid”

postato in: Notizie dalla Campania | 0
Condividi articolo

È l’effetto del vaccino Covid”. Si è difeso così un 85enne della Costiera Sorrentina, beccato per ben due volte nel giro di appena un’ora e mezza sul litorale di Eboli dalla Polizia Municipale mentre era in compagnia di prostitute sul suo camper“. La notizia è riportata da fanpage.it che scrive: “È stato intercettato la prima volta in un punto del litorale dove solitamente le prostitute si appartano coi loro clienti. Successivamente, intorno a mezzogiorno, la pattuglia stava perlustrando la strada nei pressi del ponte del Sele quando hanno visto un camper molto simile a quello dell’anziano e avvicinandosi lo hanno riconosciuto: era proprio lo stesso. Increduli, hanno appurato che, per la seconda volta, l’uomo si stava intrattenendo con una prostituta. Anche l’anziano li ha riconosciuti e si è giustificato affermando di avere da poco avuto il vaccino Covid causa di una eccitazione sessuale incontrollata. La scusa, surreale, ovviamente non è servita ed è stato multato in entrambe le occasioni per violazione delle norme anti contagio, dovrà pagare poco più di mille euro. Ma l’uomo non si è perso d’animo: “Comunque – ha detto – sono soldi ben spesi”.





Print Friendly, PDF & Email