Casi di positività alla Maugeri, la dichiarazione del sindaco di Telese Terme

Condividi articolo

Comunicato Stampa – Ufficio Stampa Comune di Telese Terme

Relativamente alla notizia di positività al Covid-19 di diversi pazienti ricoverati presso l’Istituto Maugeri di Telese Terme, il sindaco Giovanni Caporaso dichiara: “Già nella serata di ieri mi sono messo in contatto con la direzione dell’Istituto Maugeri per avere informazioni e dettagli sui degenti risultati positivi al covid e soprattutto su come sarebbe stata affrontata la situazione. Ho avuto ampie rassicurazioni in tal senso. Mi è stato spiegato che i casi, accertati grazie al protocollo adottato dall’Istituto, sono stati tempestivamente circoscritti, e la stessa direzione ha precisato che tutto il personale è stato già vaccinato e che vengono effettuati tamponi a tutti i pazienti. In modo particolare, poi, oggi e domani verranno nuovamente eseguiti a tutti i degenti e a tutto il personale in servizio. Contestualmente – aggiunge Caporaso – ho sentito il vicequestore Salzano, dirigente del locale Commissariato di PS, con il quale ho condiviso le notizie apprese. Lo stesso dirigente ha ribadito che insieme a tutte le forze dell’ordine continua incessante e meticoloso il monitoraggio del territorio”. 

L’attenzione è altissima

Come ho già avuto modo di dire nel corso di questi mesi, l’attenzione da parte nostra è altissima – evidenzia il primo cittadino -, anche per le eventuali iniziative da intraprendere al fine di garantire la massima sicurezza alla nostra comunità. L’amministrazione è sempre molto attenta alla evoluzione di questa pandemia, a tal proposito abbiamo un filo diretto costante sia con le strutture sanitarie presenti nel nostro territorio sia con la direzione dell’Asl. Infine, ma non meno importante, vogliamo ripetere tutte le raccomandazioni del caso: continuate a osservare le regole anti-covid. Mascherine, distanziamento, mani sempre disinfettate e così via. Sacrifici necessari per tutelare tutti noi”.  

Print Friendly