Ceniccola propone il brand GustaSannio per il progetto “2023 – Anno del turismo di ritorno”

Condividi articolo
Riceviamo e pubblichiamo – Fiorenza Ceniccola, Consigliere Comunale di Guardia Sanframondi

Lettera aperta a Teresa Romano

Gentile presidente Romano, apprendo dalla stampa che, in qualità referente provinciale del progetto “2023 – Anno del turismo di ritorno”, è alla ricerca di un “brand per valorizzare i nostri prodotti tipici” e nel rivolgerle il mio più sincero compiacimento sono qui per offrire alla sua attenzione e valutazione un brand denominato “GustaSannio” che è parte integrante e caratterizzante del programma di governo dell’amministrazione alla guida del comune di Guardia Sanframondi e che è stato già utilizzato dal15 luglio 2001 per promuovere i prodotti tipici del Sannio.

Inoltre,  il civico consesso guardiese ha approvato in data 30/11/2001 la delibera n.58 (mai revocata) per avviare la costituzione di un consorzio   denominato “GustaSannio” ai sensi della legge n.317 del 5/10/91 per farlo diventare un valor comunitario, identitario capace di creare una virtuosa sinergia tra pubblico e privato al fine di promuovere il nostro territorio e, in particolare, i prodotti tipici dell’enogastronomia del territorio sannita come elementi di attrazione capaci di produrre un reale e duraturo incremento dei flussi turistici verso la nostra terra.

Per farla breve, il brand “GustaSannio” è stato pensato come strumento strategico per unire le forze tra gli enti istituzionali e l’imprenditoria locale e farla diventare in prima persona protagonista di un processo di “messa in eccellenza” del nostro territorio. In attesa di un cortese riscontro e con la speranza di poterla incontrare presto, le rinnovo l’augurio sincero che questo suo impegno porti i buoni risultati che potenzialmente ha in sé.





Print Friendly, PDF & Email