Cerreto Sannita entra nel circuito dei Borghi della Lettura

Condividi articolo

Il Comune di Cerreto Sannita entra a far parte del network “Borghi della Lettura”, promosso dal Centro Studi Storici “V. Fusco” di Campobasso. Lo annuncia l’Assessorato alla Cultura.

L’idea progettuale, alla base di tutto, ha la finalità di raggruppare i Comuni per immetterli in un circuito di centri di particolare pregio e visibilità. Un circuito che possa valorizzare l’ampio patrimonio culturale di tanti borghi, come il nostro, importantissimi per le aree interne.

Le finalità di questa preziosa rete culturale, che ha il famoso conduttore televisivo Patrizio Roversi come ambasciatore onorario e Roberto Colella come ideatore, sono: tutela del patrimonio finalizzato alla sua conoscenza, che è l’obiettivo istituzionale di ogni intervento nel campo dei beni culturali; soddisfacimento diretto dei bisogni della popolazione locale con primario interesse alla crescita culturale che ha sempre implicazioni sociali ed economiche; creazione di flussi di utenza motivati dall’interesse alla fruizione del patrimonio e l’attivazione, in risposta, di processi produttivi nel territorio; valorizzazione del borgo storico con arredo urbano che richiami il marchio designato. 

Print Friendly, PDF & Email