Cerreto Sannita: resoconto della visita degli esponenti della Lega Nord

Condividi articolo

Riceviamo e pubblichiamo da Gianmariamichele Ciaburri 

Nel pomeriggio di oggi 13 luglio all’interno delle iniziative del centrodestra volte a valorizzare le potenzialità del nostro territorio, insieme all’on. Andrea Crippa, Nadia Sgro, Luca Ricciardi esponenti di spicco della Lega, abbiamo visitato: l’ex ospedale di Cerreto Sannita, il museo della ceramica cerretese, la bottega artigiana “Marina”.

Il confronto con il rappresentante della deputazione nazionale è stato innanzitutto affrontato sulla concretezza delle proposte, fatti non semplici passerelle politiche. Ho posto l’accento sul fatto che da troppo tempo la politica ha speculato sull’ex struttura sanitaria Maria delle Grazie.  Nel rispetto di tutti i cittadini che si sono battuti per impedire la chiusura dell’ospedale, ho  chiesto di potenziare ed avviare tutti i servizi che attualmente sono già presenti nel plesso sanitario. Apertura dell’ospedale di comunità e di un Pronto Soccorso attivo con relative sale operatorie. Solo attraverso un riferimento di levatura politica nazionale otterremo  la promozione della ceramica  locale e soprattutto la valorizzazione dei nostri bravi mastri artigiani.

L’on. Crippa ha promesso di ritornare ad Agosto  nella nostra terra  per intavolare un discorso ampio con il candidato alla  Presidenza della Regione Campania Stefano Caldoro. Colgo l’occasione per  ringraziare l’amministrazione comunale di Cerreto Sannita per  avere aperto il museo della ceramica e consentirne la visita da parte dell’onorevole accompagnato dall’eccellente e disponibile guida Adam Biondi.

Print Friendly, PDF & Email