Cerreto Sannita, una antologia per i 300 anni della Chiesa di San Gennaro

Condividi articolo
Comunicato Stampa – Società Operaia di Mutuo Soccorso di Cerreto Sannita

La Chiesa di San Gennaro di Cerreto Sannita, dal 1998 museo civico di arte sacra, compie ben 300 anni. La Società Operaia di Mutuo Soccorso di Cerreto Sannita ha deciso di celebrare l’importante traguardo di questo incantevole luogo attraverso la stesura di una antologia collettiva alla quale tutti possono prendere parte.

L’appello lanciato sui social lo scorso 4 agosto ha avuto già un notevole riscontro: alla data odierna è stata annunciata la redazione di cinque studi storici da parte di altrettanti studiosi e sono state inviate decine di foto, disegni e poesie. Entro il 15 settembre 2022 è possibile partecipare alla stesura del libro inviando foto, disegni, racconti, poesie, articoli, studi storici e ricordi per arricchire l’antologia all’indirizzo somscerretosannita@gmail.com
La chiesa di S. Gennaro fu voluta dai ricchi coniugi Giuseppe Giamei ed Elisabetta Biondi: la prima pietra fu posta il 30 ottobre 1722. Lo storico cerretese Nicola Rotondi la definì meravigliosa “chiesetta (che) per la singolarissima sua struttura… si ammira dagli stranieri non solo, ma ancora da’ Cittadini”. L’originale pianta della chiesa e le tante opere d’arte in essa contenuta la rendono una delle architetture religiose più belle della città di fondazione.

Dopo il 15 settembre 2022, tenendo conto della quantità degli elaborati ricevuti e dei preventivi di stampa, La Società Operaia avvierà una sottoscrizione per coprire le spese di pubblicazione dell’antologia. L’augurio è comunque quello di trovare sponsorizzazioni pubbliche e private. L’associazione ha aperto per ulteriori informazioni una pagina web dedicata all’iniziativa: www.soms.altervista.org/300-chiesa-di-san-gennaro.html





Print Friendly, PDF & Email