Giovane di San Salvatore Telesino rinviato a giudizio per stalking

Condividi articolo

Un giovane di San Salvatore Telesino, difeso dal legale fabio Russo, è stato rinviato a giudizio per stalking. Per molto tempo avrebbe cambiato le abitudini della sua ex compagna, controllando i suoi movimenti, con condotte ritenute di natura persecutoria. I fatti che lo vedono coinvolto in giudizio risalgono all’estate del 2014. Leggi l’articolo di Enzo Spiezia su Ottopagine.it





Print Friendly, PDF & Email