Guardia Sanframondi riparte con un brindisi. E non si ferma più

Condividi articolo

È ripartita, Guardia. Lo ha fatto idealmente, e virtualmente: un gesto comunitario che ha unito tutti i cittadini, gli amministratori e le attività commerciali. I suoi locali, ristorantini, le sue cantine. È ripartita con un brindisi digitale, puntando su una serie di bollicine frizzanti locali per poter dare il via alla nuova fase della sua vita. Valorizziamo il nostro territorio è l’iniziativa che promuove e fa rinascere Guardia, fortemente voluta dall’Amministrazione comunale, guidata dal Sindaco Floriano Panza e, in particolare dall’Assessore al turismo, Morena Di Lonardo, che punta alla valorizzazione del suo territorio e a spronare i cittadini a comprare nei negozi commerciali del paese, per aiutare l’economia guardiese a salire la china, “un inno alla gioia di ricominciare con coraggio”. Guardia è stata da subito colpita dal Covid ma ha saputo affrontare ogni problema con entusiasmo e con la costante dedizione al proprio territorio e ai propri cittadini, mettendoli in primo piano, facendoli sentire abbracciati e protetti, quell’abbraccio materno che non ha mai lasciato solo nessuno. E lo stesso sta facendo ora: è il momento di puntare alla rinascita, alla ripartenza, e soltanto valorizzando il proprio territorio, le proprie risorse, potrà davvero scalare la salita, in coesione. Scegli i locali e i negozi di Guardia Sanframondi, utilizza l’hashtag #guardianonsiferma per postare le foto in cui dimostri di preferire locali, ristoranti, esercizi guardiesi e dai valore alle sue risorse. Perché Guardia è piena di risorse da elevare. Prosit!

(Mostriamo alcune delle foto scattate nel pomeriggio, dinanzi alla Casa comunale e alle attività commerciali. Ne seguiranno altre esplorando su Facebook l’hashtag #guardianonsiferma)

Print Friendly, PDF & Email