Il commovente flashmob dinanzi alle strutture sannite che ospitano i pazienti Covid

Condividi articolo

Inno di Mameli, sirene spiegate e applausi. Farsi sentire per omaggiare chi quotidianamente, e con coraggio, lotta per contrastare la diffusione del Covid e per curare laddove il virus c’è già. Ieri sera, il bellissimo e rumorosissimo flashmob organizzato dall’Associazione di volontariato onlus “Pubblica assistenza Sannio soccorso”, assieme al sodalizio di volontariato Il Cireneo di Sant’Agata de’ Goti, per omaggiare e sarà sostegno e coraggio ai centri sanitari che stanno donando cure per la lotta al Covid-19.



Le rappresentazioni, tra lampeggianti accesi, inno nazionale e sirene spiegate, si sono svolte dinanzi alla Casa di Cura Gepos di Telese Terme, all’ospedale San Pio di Benevento, al Fatebenefratelli di Benevento e all’ospedale di Sant’agata c’è Goti, tra la commozione dei pazienti e dei sanitari e la vicinanza virtuale di tutti i cittadini. Clicca qui per vedere il flashmob presso la Clinica Gepos di Telese.

Print Friendly, PDF & Email