La Festa dell’Uva di Solopaca è stata rinviata al 2021

Condividi articolo

La Festa dell’Uva di Solopaca è stata rinviata al prossimo anno a causa della pandemia da Covid-19. Di seguito il comunicato ufficiale apparso sulla pagina Facebook del Comune di Solopaca: “Dopo quarantadue edizioni, per la prima volta, a causa della pandemia del Coronavirus, la Festa dell’Uva di Solopaca, che tradizionalmente si svolge la seconda domenica di settembre, quest’anno è annullata. L’Amministrazione Comunale, la Cantina di Solopaca, la Pro Loco, i Maestri Carraioli e l’Associazione Commercianti, dopo varie riunioni e confronti, hanno constatato l’impossibilità di svolgere in sicurezza un evento che richiama migliaia di visitatori, con inevitabili, rischiosi assembramenti. Non si è voluto snaturare il senso di aggregazione della Festa né si è voluto esporre il paese di Solopaca ad una possibile ondata di contagi; così con grande rammarico ma con senso di responsabilità, gli organizzatori tutti hanno unanimemente deliberato di annullare la manifestazione. Domenica 13 settembre i Maestri Carraioli allestiranno un artistico pannello realizzato con chicchi d’uva che sarà esposto su Piazza Municipio come simbolo della manifestazione. I visitatori che comunque dovessero venire a Solopaca in quella domenica troveranno le cantine aperte e punti ristoro ferma rimanendo la preventiva prenotazione. Appuntamento rinviato alla prossima edizione del 2021 con l’augurio di una festa sempre più bella e partecipata“.





Print Friendly, PDF & Email