Massa di Faicchio: spara e uccide il suo cane

Condividi articolo

Un 61enne di Massa Faicchio è accusato di aver ucciso con un colpo di fucile il suo cane da caccia. L’uomo è stato identificato e denunciato dai carabinieri dopo la segnalazione di alcuni cittadini che avevano riferito ai carabinieri della Stazione di San Salvatore Telesino di essere stati testimoni dell’uccisione di un cane da caccia. I carabinieri hanno effettuato una perquisizione domiciliare per il controllo delle armi nell’abitazione dell’indagato, nel corso della quale sono state sequestrate 114 cartucce a palla, senza che le stesse fossero state denunciate. Il 61enne è stato denunciato perchè ritenuto responsabile di uccisione di animali, detenzione abusiva di munizioni e sparo in luogo pubblico. In corso ulteriori indagini per capire i motivi che hanno spinto l’indagato a compiere un gesto così crudele.





Print Friendly, PDF & Email