Solopaca. Parte il progetto della Pro Loco “Storie di Solopaca”

Condividi articolo

La Pro Loco Solopaca non si ferma e cerca di intrattenere chi è costretto a restare a casa durante questo periodo di emergenza dovuta alla pandemia da Covid-19. Dopo le attività di intrattenimento per bambini avviate nelle scorse settimane, da domenica parte un nuovo progetto dedicato alle storie raccontate da noti personaggi solopachesi che hanno lasciato delle preziose testimonianze scritte.

Un appuntamento settimanale da non perdere sulla pagina Facebook dell’associazione solopachese. “Si tratta di un nuovo avventuroso viaggio nella nostra terra – affermano dalla Pro Loco – attraverso il racconto dei principali protagonisti del passato.

Rileggeremo le storie più interessanti tratte da diari e testi d’archivio, daremo voce a personaggi storici straordinari, come Antonio D’Amore, Giovanni Maria Romanelli, Stefano Cusani, Maria Fimiani Massaccesi e tanti altri, donne e uomini che hanno fatto la storia del nostro territorio. In questo periodo così singolare per tutti noi, il racconto di episodi poco noti delle loro vite, carcerazioni, malattie, disgrazie, ci fa riflettere su come l’uomo riesca sempre a riemergere dai momenti bui, raggiungendo ogni volta la luce, la pace, la bellezza”.È un’occasione unica per rileggere in chiave diversa e condividere la storia di Solopaca.

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO





Print Friendly, PDF & Email