Telese, Caporaso: “Orgogliosi di poter ospitare eventi di livello come la Telesia 10K”

Condividi articolo
Comunicato Stampa – Ufficio Stampa Comune di Telese Terme

“È un grande orgoglio per noi e per la nostra città poter ospitare la Telesia 10K e la Telesia 21K in programma per il prossimo ottobre. Si tratta di competizioni che si sono attestate tra le più importanti e note del panorama nazionale, successo ottenuto grazie all’infaticabile ed encomiabile impegno in tutti questi anni del Telesia Running Team”. Così il sindaco di Telese Terme, Giovanni Caporaso, all’indomani della 15esima edizione della gara vinta per gli uomini dall’ugandese  Andrew Rotich Kwemoi e per le donne dall’etiope Tgist Assefa.

“Gli esperti mi dicono che il tempo registrato dalla Assefa rappresenta la seconda migliore prestazione registrata sul territorio italiano mentre Kwemoi ha fermato il cronometro sul tempo della migliore prestazione su strada ottenuta in Italia nel 2022 – aggiunge Caporaso -. Si tratta di un successo organizzativo che ha visto la partecipazione di oltre 1500 atleti e migliaia di spettatori, provenienti da tutta Italia. Dunque, dopo due anni di stop, siamo ripartiti alla grande, per cui sento di dover ringraziare gli organizzatori e in modo particolare Pina Di Stasio, Diego Viscusi e Tiziano D’Onofrio. Così come ringrazio la cittadinanza per aver contribuito con l’entusiasmo e la partecipazione gioiosa alla bellissima cornice di questo importante evento sportivo che ha animato e colorato le nostre strade. E’ ovvio che manifestazioni di questo livello portano benefici alla città dal punto di vista dell’immagine e della promozione turistica – precisa il sindaco -, e con la gara abbiamo aperto nel modo migliore la stagione degli eventi estivi a Telese Terme”.

Print Friendly, PDF & Email