Telese, nuovi loculi cimiteriali: come inviare la manifestazione di interesse all’assegnazione

Condividi articolo
Comunicato Stampa – Ufficio Stampa Comune di Telese Terme

L’Amministrazione Comunale di Telese Terme intende provvedere alla costruzione di nuovi loculi, ossari, celle cinerarie e alla lottizzazione di nuove aree di suolo cimiteriale, al fine di soddisfare le future richieste di concessione. Così recita l’avviso ai cittadini a firma del Sindaco Giovanni Caporaso e dell’Assessore ai LL.PP. Vincenzo Fuschini.  Il Sindaco conferma che tale necessità è scaturita dal fatto che i loculi realizzati di recente sono stati tutti assegnati e quelli nella disponibilità del comune sono quasi del tutto esauriti. “E’ intenzione di questa amministrazione – dichiara il Sindaco – porre massima attenzione alla programmazione delle opere cimiteriali per evitare situazioni di criticità, che pure rischiamo di avere, vista la carenza di loculi e lotti per cappelle gentilizie”. Vincenzo Fuschini, che ha la delega ai LL.PP. conferma e aggiunge: “Il cimitero è uno dei temi centrali tra le attività strategiche dell’amministrazione Caporaso. E’ un luogo a cui dobbiamo prestare attenzione, cura e rispetto, lo dobbiamo ai nostri cari e lo dobbiamo a noi stessi. E’ per questo che contiamo, quindi, nei prossimi anni di rendere il nostro cimitero migliore e più dignitoso”. 

“Quindi – prosegue il Sindaco – con l’avviso esplorativo, l’amministrazione comunale intende avviare una indagine conoscitiva, attraverso l’acquisizione di manifestazione di interesse alla concessione di loculi, ossari, celle cinerarie o di lotti di suolo cimiteriale. I cittadini potranno manifestare il proprio interesse compilando un modulo prestampato reperibile presso la home page del sito istituzionale del Comune di Telese Terme al seguente link https://www.comune.teleseterme.bn.it. Il termine di scadenza per la presentazione del modulo è il 28 febbraio 2022. I moduli vanno inviati con email al seguente indirizzo protocollo@comune.teleseterme.bn.it oppure consegnati a mano direttamente all’ufficio protocollo nei giorni di lunedì, mercoledì, venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.00 e il martedì e giovedì dalle ore 15.30 alle ore 18.00”.

“Infine – spiega Vincenzo Fuschini – con l’avviso si vuole acquisire la semplice manifestazione di interesse all’assegnazione in concessione dei loculi o dei lotti di suolo cimiteriale da parte dei cittadini, al fine di quantificare l’effettiva necessità dei loculi e dei lotti di suolo e quindi procedere alla relativa programmazione dei lavori. La manifestazione di interesse non comporta l’obbligo per l’Amministrazione comunale di assegnazione in concessione, non pone in essere alcuna proposta contrattuale, non costituisce titolo di prelazione o di preferenza, non crea impegni o vincoli per le parti. Infatti – conclude Fuschini – una volta acquisite le manifestazioni di interesse, gli uffici provvederanno a dare seguito alle successive fasi progettuali e ad emanare l’avviso per la richiesta ufficiale di acquisto degli spazi cimiteriali”.

Print Friendly, PDF & Email